Ufficio monello. Parte III

Ufficio monello. Parte III
Ecco che siamo soli nell ufficio, finalmente liberi di dare sfogo a tutta la nostra eccitazione e voglia!
Mi appoggio alla scrivania, le gambe leggermente aperte e le dico “ora puoi prenderlo in bocca e succhiarlo per bene”
Neanche il tempo di finire la frase che lei è già in ginocchio intenta a slacciarmi i pantaloni. Abbassa pantaloni e mutande ed il mio cazzo duro come marmo esplode fuori colpendola in faccia facendole emettere un gridolino di eccitazione.
“Fuori la lingua porcellina!”
Lei obbedisce ed io inizio a sbatterle il cazzo sulla lingua *slap slap slap slap! Glielo strofino sulle labbra e sulle guacie..
“Ora puoi prenderlo”
Le sue dita decorate con lunghe unghie rosse afferrano il mio cazzo e la sua lingua inizia a stuzzicare ed assaporare la cappella. Mmmm la passa tutt attorno alla cappella per poi andare giù lungo l asta fino ad arrivare a leccare le palle perfettamente rasate… e poi ancora piu giu fino al buco del culo… mmm quanto é brava!! Ed ecco che torna su passando la lingua sulle palle e sull asta fino ad arrivare alla cappella completamente gonfia e calda.. la ingoitte iniziando a succhiare forte e avidamente! Le sue labbra rosse sono così calde e morbide.. incredibilmente sensuali! Le sue unghie mi stuzzicano le palle… Mmmm davvero eccitante!!!
Mmmmmm succhia sempre piu forte e veloce, va sempre più a fondo ma non riesce ad ingoiarlo tutto.. le serve una mano. allora le prendo la testa e la forzo ad andare ancora più giù prendendolo tutto in bocca fino alle palle!! E da brava porca li rimane.. fino a quando, prendendola per i capelli, la faccio lentamente risalire.
Mi guarda e mi chiede “sono stata brava vero?!”
“Mmm sei stata molto brava porcellina ed è arrivato il momento che tu riceva il tuo premio”
La faccio sollevare e la spoglio del vestitino, la faccio caricare sulla scrivania e le spalanco le gambe. Di fronte a me una visione meravigliosa.. la figa totalmente e assurdamente bagnata, piena delle palline, e nel culetto il plug-gioello. Con le dita inizio a muoverli entrambi.. avanti e indietro.. destra e sinistra..
Mentre li muovo chiedo “Da dove dovrei iniziare?!?”
Lei risponde con una voce ansimante, contorcendosi dall eccitazione e dalla voglia “non lo so.. Non mi importa.. inizia da dove vuoi.. come vuoi.. basta che mi scopi!”
Mmmm mi fa impazzire la mia porcellina!! Le sfilo le palline dalla figa.. escono insieme a un filotto di umori caldi.. sono completamente eccitato.. arrapato come un toro e con il cazzo durissimo!
“Ora potrai godere quanto vuoi!”
Mentre le dico questo la penetro a fondo.. con forza.. spingendo tutto il cazzo dentro la sua figa bollente di voglia. continuo a spingere il mio cazzo contro il fondo della sua figa.. e spingo.. e spingo.. poi lentamente inizio a sfilarlo.. molto lentamente..  per farglielo sentire tutto.. cm dopo cm..
Lei geme “ooohhh siiii che bel cazzo che hai… ti prego dammelo!”
quando la cappella è quasi del tutto uscita.. risbatto con forza il mio cazzo a fondo nella figa!! Lei emette un grido di piacere e dalla figa spruzza abbondanti umori caldi e densi “Non resistevo più… sono venuta fortissimo!!”
Inizio a scoparla per davvero.. colpi forti e decisi.. sempre più veloci e profondi.
Mentre la sbatto mi chino su di lei per leccare le sue splendide tette.. lecco e succhio i capezzoli scopandola ancora più forte. Li prendo tra i denti mordicchiandoli e tirandoli.. lei allunga una mano per stuzzicarsi il clitoride e io le do un colpo di cazzo davvero deciso e profondo.. tenendo il cazzo premuto a fondo! Ed ecco un secondo schizzo uscire dalla figa… Mmmm mi bagna.. è caldo.. mi eccita in modi indicibili!
Mi sfilo e mi chino tra le sue cosce lisce e morbide.. devo assaporarla! Inizio a leccare su e giù.. dal clitoride al culetto, infilando la lingua a fondo in figa mentre con le dita gioco col plug nel suo culetto.. lei ansima e geme premendomi forte la testa contro di lei. Inizio a succhiare forte e veloce il clitoride.. pulsa di voglia… estraggo il plug in un colpo secco.. lei grida e gode di nuovo, schizzando tutto nella mia bocca! Mmmm buonissima!!
“Vivi sei davvero una gran porca! Fantastica!!!”
La giro e la metto a 90 sulla scrivania… “mmmmm che bel culo che hai!!”
*SPANK! glielo schiaffeggio! *SPANK! SPANK! SPANK! Ancora e ancora fino a farlo venire tutto rosso.. lo massaggio delicatamente.. lei geme e ansima desiderosa “Oooohhh siiiii che voglia di prenderlo in culo!!”
Le strofino la cappella infuocata sul culetto.. poi giù sulla figa allagata.. su e giù su e giù.. il culetto pulsa di voglia ed è ormai bagnato dagli umori della figa.. spingo con forza il mio cazzone durissimo nel suo culetto! Lo faccio entrare tutto! La afferrò per le tette, stringendo e tirando i capezzoli, e inizio a sbatterla.. la inculo con forza! A fondo e veloce.. le palla sbattono sulla figa.. *slap slap slap slap! Sono ormai fradicie del dolce nettare della sua figa!
*SPANK! La sculaccio forte e aumento ancora di più il ritmo.. la sto letteralmente martellando di cazzo!!! Ha un culetto così stretto e morbido.. Non resisto.. sto per venire! Allungo una mano e le massaggio il clitoride e sditalinandola senza pietà! affondando tutto il cazzo nel suo culo meraviglioso con un colpo fortissimo! Godo in modo assurdo!!! Una schizzata colossale!! Le inondo il culo di sborra calda e densa.. sentendo il culo riempirsi anche lei non ha resistito e si è abbandonata al piacere… un intenso orgasmo che la fa tremare tutta!
Mi sfilo, lei si gira e guardandomi con un espressione da porca goduta dice “mi hai riempito il culo! Dio che bello! Mi hai fatta impazzire!”
“Non è ancora finita porcellina! Coricati sulla scrivania a pancia in su e con la testa fuori dalla scrivania”
Lei con aria un po stupita e decisamente eccitata esegue.. solo a vederla coricata sulla scrivania con la bocca aperta mi torna subito duro.. mi avvicino e le infilo il cazzo in bocca, iniziando a scopargliela la a fondo.. spingendo il cazzo in gola fino alle palle!
Mentre le riempo la bocca di cazzo mi piego su di lei ed inizio a leccarla con avidità.. su e giù.. figa e culetto.. la lecco tutta! Mmmmm sta colando ed è davvero buonissima!
mi siedo sulla sedia.. un erezione rocciosa e bollente.. “Ora vediamo come ti muovi tu.. montami e cavalca questo cazzo durissimo di voglia tutto per te”
Lei felicissima si gira di schiena e si siede sul mio cazzo prendendolo tutto in figa. Mmmm balla su e giù sul mio cazzo senza freni.. e il suo culo è una visione celestiale.. le strizzo le tette godendomi la mia porcellina che ormai non riesce più a contenersi minimamente.. grida e gode a ripetizione!
“Oddio hai un cazzo meraviglioso! Non riesco a smettere di godere!!! Sono tua! Fa di me tutto ciò che vuoi!”
“Bene! Bravissima la mia porcellina! Prendilo di nuovo in culo!”
Mentre lei si infila il mio cazzo nel culetto io prendo le palline e le infilo in figa, accese al massimo della vibrazione. Lei impazzisce.. il culetto tutto contratto mi stringe e stimola profondamente.. si dimena sul mio cazzo come una forsennata! Grida di piacere schizzando come una fontana!
A quella visione la mia eccitazione è volata alle stelle.. le ho preso la testa e le ho fatto ingoiare il mio cazzo bollente schizzando tutto in bocca!!! La beve senza lasciare neanche una goccia!!!
“Oooohhh che buona! Non sai da quanto volevo sentirla in bocca”
“Vivi mi fai impazzire di voglia! Guarda sono ancora tutto duro arrapato!”
La sollevo tenendola in braccio e appoggoandomi al muro ricomincio a sbatterla forte.. senza freni.. sosta sosta!
I gemiti e le  grida di piacere sono andate avanti tutta la notte.. i nostri orgasmi, innumerevoli e incontrollabili, si sono susseguiti fino al mattino.. fino allo sfinimento!

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak. Gerekli alanlar * ile işaretlenmişlerdir